BIBLIOTECA COMUNALE E ARCHIVIO STORICO

 

BIBLIOTECA   CATALOGO RETE DOCUMENTARIA

 

Patrimonio librario:
Il patrimonio librario della biblioteca ha una consistenza di circa 30.000 volumi. Sono altresì consultabili periodici e quotidiani in abbonamento annuale.
Sono presenti due sezioni distinte: la sezione locale, che comprende i testi relativi al territorio di Ponte Buggianese ed alla Provincia di Pistoia, e la sezione bambini e ragazzi che accoglie numerosi testi per le fasce di età da 0 a 9 anni e da 9 a 14 anni. In questa sezione si trovano anche testi di divulgazione per ragazzi comprese enciclopedie e testi scolastici.
La biblioteca è inserita nella rete documentaria della Provincia di Pistoia: http://biblio.comune.pistoia.it/

Modalità di consultazione:
La consultazione dei volumi, dei quotidiani e delle riviste è libera grazie alla collocazione "a scaffale aperto".
Prestito locale e interbibliotecario: la biblioteca effettua gratuitamente il prestito locale e interbibliotecario.
Al momento dell'iscrizione viene rilasciata una tessera valida in tutte le biblioteche della Provincia di Pistoia. Il rilascio avviene previa presentazione di un documento di identità valido.
Sono esclusi dal prestito: volumi enciclopedici, dizionari, grandi opere, quotidiani, tesi di laurea, documenti a fogli mobili, testi della sezione locale di cui esista in biblioteca una sola copia, volumi in stato di degrado.

Modalità di prestito e tempi di riconsegna:
E' consentito il prestito fino ad un massimo di 3 volumi.
I tempi di prestito sono così definiti:
- Libri: 30 giorni, rinnovabili (anche per telefono o e-mail) se il libro non viene prenotato da altri.
- Periodici e riviste: 1 settimana.

Informazioni e assistenza nella ricerca:
Il personale fornisce assistenza di base nella ricerca e indicazioni sull'uso dei cataloghi on-line per il reperimento delle opere.
L'accesso ai cataloghi è libero e gratuito. Sono presenti due postazioni internet dedicate alla consultazione dei cataloghi.

Internet e computer:
La biblioteca è dotata di n. 10 postazioni computer accessibili al pubblico.
Il servizio internet può essere utilizzato da adulti iscritti al prestito o previa presentazione di un documento di identità valido.
L'utente può utilizzare l'accesso alla rete Internet per un tempo massimo di 60 minuti.
L'uso di Internet è consentito di norma a non più di due persone per postazione.
Il servizio è gratuito. Eventuali stampe sono a pagamento.
E' ammesso l'uso di chiavette usb e CD-Rom personali.
Per i minori di età compresa tra i 12 ed i 18 anni è necessaria l'autorizzazione scritta dei genitori (o di chi ne fa le veci). I minori di 12 anni devono essere accompagnati da un genitore (o da chi ne fa le veci) per tutta la durata del collegamento internet richiesto.

Fotocopie:
E' possibile richiedere la riproduzione parziale dei documenti, nel rispetto della normativa sul copyright e sul diritto d'autore.

Attività scolastiche:
Numerose sono le attività, in particolare con le scuole materne, elementari e medie, sia nella gestione di elementi propedeutici e didattici nella conoscenza e uso dei servizi bibliotecari, sia nella realizzazione di itinerari informativi sulla realtà locale nei suoi molteplici aspetti (storico, artistico, sociale, etc.).
Sono previste visite guidate per bambini della scuola materna ed elementare e per ragazzi della scuola media inferiore. Per tali iniziative gli insegnanti devono prendere appuntamento direttamente con la bibliotecaria.

 

ARCHIVIO STORICO

 

Archivio pre unitario:
La costituzione di Ponte Buggianese in comune autonomo è avvenuta con Regio Decreto del 6 maggio 1883. Per tutta la documentazione precedente, è necessario fare riferimento al Comune di Buggiano, del quale Ponte Buggianese faceva parte.
Archivio post unitario:
La documentazione postunitaria conservata presso l'archivio storico di Ponte Buggianese è inventariata fino all'anno 1953 e consiste in 1.146 pezzi suddivisi in 26 serie.
Presso detto archivio sono disponibili i seguenti archivi aggregati:
- Giudice conciliatore (24 pezzi dal 1894 al 1963);
- Ente Comunale di Assistenza (23 pezzi dal 1922 al 1955);
- Consorzio di Bonifica del Padule di Fucecchio (20 pezzi dal 1939 al 1950);
- Consorzio Idraulico del torrente Pescia di Collodi (11 pezzi dal 1935 al 1950);
- Consorzio Idraulico del fiume Pescia di Pescia (14 pezzi dal 1946 al 1950);
- Consorzio Provinciale per la Orto-floro-frutticoltura di Pistoia (6 pezzi dal 1938 al 1946);
- Consorzi diversi (3 pezzi dal 1923 al 1946);
- Archivi delle diverse Confederazioni, Federazioni e Associazioni sindacali fasciste di datori di lavoro e lavoratori (12 pezzi dal 1927 al 1948);
- Camera di Commercio (45 ruoli di imposte camerali dal 1923 al 1950).
Altri atti relativi al territorio di Ponte Buggianese, di epoca preunitaria e postunitaria, sono rintracciabili nei fondi degli Archivi di Stato di Pistoia e Firenze, spesso frammista a quella del Comune di Buggiano.


Strumenti di consultazione
- Inventario dell'Archivio storico del Comune di Ponte Buggianese, a cura di G.B. Ravenni e G. Contini Bonacossi, Firenze, All'insegna del Giglio, 1992 (Beni Culturali / Provincia di Pistoia; 6);
- Gli archivi comunali della Provincia di Pistoia, a cura di E. Insabato e S. Pieri, Firenze, All'insegna del Giglio,1987 (Beni Culturali / Provincia di Pistoia; 1);
- Gli archivi storici dei comuni della Toscana, a cura di G. Prunai, Roma 1963 (Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato, 22), pp. 331-332;
- Guida generale degli Archivi di Stato italiani, vol. II, Roma, 1986, voce "Firenze", pp. 17-174 e voce "Pistoia", vol. III, pp. 717-785.

 

Comune di PONTE BUGGIANESE

Piazza Santuario, 1 - 51019 Ponte Buggianese (PT)
Tel. 0572.93211 - Fax 0572.636467 - P.IVA 00869810473
C.F 81002720472 - info@comune.ponte-buggianese.pt.it


 

 

 


Sito accessibile realizzato da Ikonart